CHIUDI
CHIUDI

09.05.2020

Prostituta multata
Credeva di poter
"lavorare"

Prostituto multata ad Altavilla
Prostituto multata ad Altavilla

I carabinieri, ieri sera durante un controllo, hanno fermato a Tavernelle una prostituta 20enne di nazionalità romena, residente a Sovizzo, che è stata sanzionata perché sorpresa senza giustificato motivo al di fuori del comune di residenza oltre a non aver indossato i dispositivi di protezione anti coronavirus. La giovane ha detto di aver male interpretato la normativa e di essere stata convinta di poter riprendere l'attività durante la Fase 2. 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1