Fase 2 e controlli

Prostituta multata
Credeva di poter
"lavorare"

.
Prostituto multata ad Altavilla
Prostituto multata ad Altavilla

I carabinieri, ieri sera durante un controllo, hanno fermato a Tavernelle una prostituta 20enne di nazionalità romena, residente a Sovizzo, che è stata sanzionata perché sorpresa senza giustificato motivo al di fuori del comune di residenza oltre a non aver indossato i dispositivi di protezione anti coronavirus. La giovane ha detto di aver male interpretato la normativa e di essere stata convinta di poter riprendere l'attività durante la Fase 2.