CHIUDI
CHIUDI

13.09.2015 Tags: Sandrigo

Profughi ospiti in albergo
«Gli accordi erano diversi»

Il sindaco Giuliano Stivan
Il sindaco Giuliano Stivan

Il sindaco di Sandrigo Giuliano Stivan non gradisce la decisione del prefetto di destinare all'hotel Virginia di Sandrigo un gruppo di profughi maschi e non, come avrebbe preferito il primo cittadino sandricense, di donne e bambini.

«Dopo aver letto l'articolo sui profughi – dichiara Stivan – vorrei fare una precisazione. Due settimane fa, dopo aver notato un movimento inconsueto all'hotel Virginia chiuso da fine marzo, ho contattato a vari livelli la prefettura per avere indicazioni sulle previsioni di destinazione del locale. Nel corso dell'ultimo colloquio avuto con il prefetto abbiamo con (...)

Leggi l'articolo integrale sul Giornale in edicola

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1