CHIUDI
CHIUDI

04.03.2018

Nel bunker bellico una mostra celebra la poesia di Leopardi

Un ritratto di Giacomo Leopardi
Un ritratto di Giacomo Leopardi

Spazio artistico era, spazio artistico ritorna ad essere, dopo il lungo periodo della chiusura. È già ripartita da qualche mese ma ora l'attività del bunker di villa Caldogno riprende a pieno regime e lo fa in grande stile. Legando il suo nome e la sua storia di ex rifugio antibombardamento a quello di uno dei più grandi poeti italiani, Giacomo Leopardi, Sarà infatti interamente dedicata al conte di Recanati, a 220 anni dalla sua nascita, il 29 giugno 1798, la mostra d'arte collettiva allestita nelle sale della struttura bellica, che aprirà ufficialmente sabato 3 marzo. «Epifania dell'Oltre- L'arte contemporanea incontra l'infinito», questo il titolo dell'esposizione, sarà una galleria di oltre 60 opere ispirate ed incentrate sul genio letterario dell'autore marchigiano. Il pubblico potrà dunque avvicinarsi al poeta attraverso un punto di vista inedito, quello dei dipinti, delle fotografie, delle sculture, dei video, delle installazioni e delle performance selezionate dal curatore Massimo Casagrande per Vernice Contemporanea. Opere che, tra l'altro, sono finaliste al premio “Vernice Art 2018”, che decreterà i vincitori sulla base di lavori affini a temi leopardiani e provenienti da tutta Italia. La cerimonia inaugurale dell'evento, patrocinato dal Comune di Caldogno, si è svolta ieri pomeriggio alle 18: la mostra sarà visitabile, ingresso libero, fino al 31 marzo, dalle 15.30 alle 18.30 dal giovedì alla domenica; sabato e domenica prevista l'apertura anche dalle 9.30 alle 12.30. Alla chiusura, sabato 31 marzo alle 18. saranno assegnati i riconoscimenti del Vernice Art Prize. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

G.AR.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1