CHIUDI
CHIUDI

12.08.2020

Minacce e violenza
23enne ubriaco
finisce in manette

Intervento dei carabinieri
Intervento dei carabinieri

Completamente ubriaco tenta la fuga e poi minaccia e aggredisce un carabiniere.  Questa notte alle 3.30, in via Camisana a Torri di Quartesolo, i militari  hanno arrestato per minaccia e resistenza a pubblico ufficiale un 23enne nato a Vicenza, senza fissa dimora. 

 

Il giovane stava camminando per strada con un amico quando è stato fermato per un controllo. È stato subito chiaro che il ragazzo aveva ecceduto con l'alcol. Dopo il tentativo di fuga per evitare gli accertamenti, è stato bloccato e ha reagito prima minacciando un militare e poi con la violenza,  senza fortunatamente ferirlo.

 

Una volta bloccato nei suoi confronti è scattato l'arresto. 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1