CHIUDI
CHIUDI

31.08.2019

Si denunciano i danni provocati dal maltempo

Sono state una sessantina le segnalazioni di danni subiti a beni immobili e mobili (auto, moto) di abitazioni e negozi inoltrate dai cittadini all’ufficio tecnico comunale dopo l’allagamento di scantinati e garage causato dal nubifragio dello scorso 27 luglio. Nei giorni successivi tale eccezionale evento meteo la Regione Veneto ha dichiarato lo stato di crisi con necessità ora di disporre di un quadro riassuntivo dei vari danni e poter richiedere allo Stato il riconoscimento dello stato di emergenza . Con un avviso pubblico il sindaco Mattia Veronese invita così cittadini colpiti dal maltempo a denunciare i danni subiti entro le 12 del prossimo 16 settembre all'indirizzo PEC comunenoventavicentina@cert.legalmail.it o consegnarla all’Ufficio Protocollo comunale utilizzando la scheda B (per il patrimonio privato) e scheda C (per le attività economiche e produttive) scaricabili nel sito comunale accompagnando un’ apposita autocertificazione che fornisca una quantificazione sommaria del fabbisogno stimato per il ripristino dei danni. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

F.B.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1