Altavilla Vicentina

Lavori sulla linea Vicenza-Verona, disagi per i pendolari

Dalla notte di lunedì 1 agosto alla prima mattina di domenica 7 agosto, Rete Ferroviaria Italiana effettuerà lavori di potenziamento infrastrutturale nella stazione di Altavilla Vicentina (VI), linea Venezia – Verona. Nello specifico sarà rimosso il quarto binario per consentire l’installazione di due nuovi binari della linea AV/AC Verona – Padova, nel più ampio contesto di potenziamento del corridoio ferroviario Torino – Milano – Venezia. 

Dal 1° agosto A partire dall’1 agosto 2022, fra Venezia e Verona il trasporto regionale di Trenitalia subirà le seguenti modifiche permanenti: i Regionali 16522, 17266, 17252, 17050, 17204, 17256 e il Regionale Veloce 22468 subiranno modifiche orarie e non effettueranno più la fermata di Lonigo. Nei giorni festivi, i passeggeri in partenza da Lonigo potranno viaggiare tra Vicenza e Verona con due bus che effettueranno tutte le fermate intermedie e garantiranno a Vicenza la coincidenza con i treni 17266 e 17256. I Regionali 17176, 17166, 17170 e 17258 subiranno modifiche orarie.

Il 6 e 7 agosto Per consentire i cantieri, dalle 20 di sabato 6 agosto alle 8 di domenica 7 agosto sarà modificata l’offerta dei regionali di Trenitalia, con la cancellazione e sostituzione con bus dei treni fra le stazioni di Verona Porta Nuova e Vicenza, in entrambe le direzioni. Sabato sera, due treni Venezia – Verona giunti a Padova saranno deviati via Monselice - Nogara e arriveranno a Verona con circa 10 minuti di ritardo. Infine, sarà attivato un servizio bus tra Padova e Verona per servire le fermate intermedie. I sistemi di vendita sono aggiornati.