Altavilla Vicentina

Lancia uova contro l'auto della rivale e le amiche mentono per proteggerla

Tre giovani sono finite a processo per rispondere di danneggiamento e favoreggiamento. Una di loro aveva litigato con una collega, commessa di un negozio di Altavilla, e si sarebbe recata nel parcheggio lanciando delle uova contro l’auto della rivale, danneggiandogliela. Dalle telecamere i carabinieri avevano visto che il lancio era partito dalla sua auto. In caserma erano state ascoltate due sorelle, sue amiche, che avevano riferito che quel giorno erano tutte e tre assieme al ristorante. Ma dalle immagini si vedeva anche l’auto delle sorelle nel piazzale. In aula potranno difendersi.