CHIUDI
CHIUDI

01.05.2020 Tags: Creazzo , bici speciale , bicicletta

Ladri senza
scrupoli rubano
la bici "speciale"

Maria Ilaria in sella alla sua precedente bici. La nuova le è stata rubata
Maria Ilaria in sella alla sua precedente bici. La nuova le è stata rubata

«Per favore restituite la bicicletta a nostra figlia, è molto importante per lei». È l’accorato appello dei genitori di Maria Ilaria, una studentessa disabile di 20 anni a cui l’altra notte dei ladri hanno rubato la due ruote “speciale” dal garage, a Creazzo.

«Si tratta di una bici elettrica da donna che ci è stata consegnata dall’Ulss e del valore di mille e cinquecento euro – dicono il padre e la madre – poi è stata modificata con delle ulteriori ruote laterali che consentono di dare al velocipede stabilità. Il tutto può essere smontato e caricato agevolmente sull’auto».

Gli conosciuti sono entrati nel garage e hanno puntato subito alla bici speciale, lasciando sul posto altre cose di valore fra cui una bicicletta da corsa. indagini in corso da parte dei carabinieri.

Antonella Fadda
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1