CHIUDI
CHIUDI

25.05.2020

Laboratorio orafo
assaltato: bottino
da un milione

Un'esplosione e un incendio hanno investito questa notte verso le 3 il laboratorio orafo "Costa Sergio" di via Monte Carso a Marola di Torri di Quartesolo, che è stato preso di mira da un vero e proprio commando di malviventi.

Con un'azione perfettamente organizzata la banda ha assaltato il laboratorio che confina con l'abitazione di uno dei titolari. I malviventi sono riusciti ad entrare dopo aver divelto l'inferriata di un ufficio e hanno utilizzato delle bombole di acetilene per aprire una delle tre casseforti presenti ed asportare quasi 20 chilogrammi d'oro del valore di circa un milione di euro.

Lo scoppio ha provocato un incendio che ha interessato il primo piano della ditta. I ladri per assicurarsi la fuga attraverso i campi (verso la frazione Villaggio Monte Grappa del comune di Quinto Vicentino), hanno sbarrato via Carso, con una rete metallica e un telo. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco e i carabinieri che hanno dato il via alle indagini.

 

M.M.
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1