CHIUDI
CHIUDI

08.02.2017 Tags: Costabissara

La Mille Miglia 2017
tornerà in città
Al via 440 vetture

La Mille Miglia farà tappa in città
La Mille Miglia farà tappa in città

La Mille Miglia compie 90 anni dalla prima edizione del 1927, si appresta a disputare la 35esima edizione rievocativa e passerà nuovamente da Vicenza.

Le iscrizioni sono in forte crescita: 695 sono le domande di partecipazione e 440 saranno le vetture accettate, provenienti da 41 Paesi. Il percorso, illustrato ieri a Brescia, presenta alcune varianti rispetto al 2016. Da giovedì 18 a domenica 21 maggio saranno attraversati più di 200 comuni, 7 regioni italiane e la Repubblica di San Marino. Tra le novità, spiccano le “prove spettacolo” che le vetture disputeranno in alcune piazze storiche.

Le principali novità, oltre al marchio celebrativo, riguardano l’aspetto sportivo con un sostanzioso aumento del numero di prove cronometrate, che salgono a 112, più 18 rilevamenti in 7 prove a media imposta. La classifica finale, dopo l’applicazione dei coefficienti, sarà così costituita da 130 tratti a cronometro.

La Mille Miglia 2017 continuerà a essere disputata in quattro tappe. Il prologo del 16 maggio sarà il Trofeo Roberto Gaburri, gara di regolarità. Dopo verifiche e punzonatura, che saranno come sempre tenute alla Fiera di Brescia e, di seguito in Piazza della Vittoria, ci sarà la partenza. La Freccia Rossa passera da Vicenza il 18 maggio durante la prima tappa, che si concluderà a Padova. Dopo aver toccato Ferrara, Ravenna, San Marino, Urbino, Gubbio, Perugia, Terni, Roma, la Mille Miglia risalirà verso nord passando attraverso la Toscana e passando da Cremona e Mantova per tornare infine a Brescia il 21 maggio.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1