CHIUDI
CHIUDI

26.03.2019

L'abuso edilizio
è stato sanato
Assolto il sindaco

La sede della ditta "Galvan Mario srl", dove sarebbero stati compiuti gli abusi edilizi. ARCHIVIO
La sede della ditta "Galvan Mario srl", dove sarebbero stati compiuti gli abusi edilizi. ARCHIVIO

BOLZANO VICENTINO. Il sindaco di Bolzano Vicentino Daniele Galvan e un professionista erano finiti a processo. Dovevano rispondere di un abuso edilizio che il primo cittadino avrebbe commesso nelle vesti non di amministratore pubblico ma di imprenditore ampliando il capannone dell’azienda di famiglia, che ha sede in paese. La circostanza aveva suscitato vivaci polemiche in consiglio comunale. Il giudice ha però assolto entrambi, perché gli abusi erano di lieve entità e sono stati poi coperti dalla sanatoria. 

D.N.
Correlati

Articoli da leggere