Torri di Quartesolo

Furgone carico
di refurtiva, 20 mila
euro di valore

.
Alcuni oggetti della refurtiva e le armi trovati nel furgone
Alcuni oggetti della refurtiva e le armi trovati nel furgone

Nascondeva in un furgone materiale elettronico, informatico e capi di abbigliamento per un valore di 20mila euro, frutto di diversi furti verificatisi nei giorni precedenti nei punti vendita Trony, Media Word e Pittarello Calzature, all'interno del centro commerciale "Le Piramidi". L'uomo, A.P., 51enne di nazionalità bielorussa, in Italia senza fissa dimora è stato denunciato per ricettazione e porto abusivo di armi. Aveva con se anche un machete ed un coltello.

L’uomo notato mentre si aggirava con fare sospetto nei parcheggi del centro commerciale è stato sottoposto ad un controllo da parte dei carabinieri della stazione di Torri, nel tardo pomeriggio di ieri. In seguito è stato controllato il suo furgone all'interno del quale venivano trovati la refurtiva e le armi.

I successivi accertamenti hanno permesso ai carabinieri di appurare che la refurtiva rinvenuta e sequestrata, era provento di diversi furti verificatisi nei giorni precedenti nello stesso centro commerciale.

L’uomo, al termine delle formalità di rito, è stato rimesso in libertà. Spetterà al giudice valutare i provvedimenti da adottare nei suoi confronti.

Suggerimenti