CHIUDI
CHIUDI

22.09.2020 Tags: Fallisce l'assalto bis al distributore , Ladri messi in fuga

Fallisce l'assalto
bis al distributore
Ladri messi in fuga

Una delle telecamere inquadra i ladri in azione con la sega a scoppio
Una delle telecamere inquadra i ladri in azione con la sega a scoppio

Hanno tentato di portare via la colonnina con i contanti del self service del distributore di carburante. Alla fine, però, sono stati disturbati dall'arrivo dei carabinieri e sono fuggiti a piedi per i campi. Per la seconda volta nel giro di dieci giorni è stata presa di mira, a Caldogno, la stazione di servizio "Bogoni" di via Pontaron, gestita da Fernando Marzano.

La prima volta, nella notte tra l'11 e il 12 settembre, i ladri avevano fatto razzia nel bar del distributore. Stavolta hanno puntato ad un bottino più grosso, cercando di mettere le mani sui contanti del servizio "fai da te". In base alle ricostruzioni, nella notte tra sabato e domenica, poco prima delle 2.30, i malviventi, verosimilmente un gruppo composto da due o tre persone, hanno raggiunto il distributore. Armati di una sega a scoppio, hanno subito dato il via alle operazioni per tagliare la colonnina ed asportarla, per poi impossessarsi del denaro contenuto all'interno.

Evidentemente, però, i loro movimenti non sono sfuggiti a qualche testimone, che ha allertato i carabinieri. I militari della compagnia di Thiene sono arrivati alla stazione di servizio e i banditi si sono dati alla fuga abbandonando la sega. I loro movimenti sono stati immortalati dalle telecamere dell'impianto di videosorveglianza; nei filmati si vedono due persone all'opera, entrambe con il volto travisato.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1