CHIUDI
CHIUDI

11.01.2020 Tags: Costabissara , Filippo Zoppellaro , Maria De Marchi , ballerini , Youth America Grand Prix , Vicenza , New York

Talenti senza
sponsor: i sogni
così si spengono

I due ballerini Filippo Zoppellaro e Maria De Marchi. M.E.B.
I due ballerini Filippo Zoppellaro e Maria De Marchi. M.E.B.

Filippo e Maria volano in finale al Youth America Grand Prix di New York. Ma il viaggio rischia di interrompersi prima di iniziare. Filippo Zoppellaro e Maria De Marchi, giovani ballerini di 14 e 13 anni, allievi del Centro Danza Oggi di Maria Berica Dalla Vecchia a Costabissara, hanno infatti ottenuto il pass per le finali del prestigioso concorso internazionale, il più importante a livello giovanile, ma a dividerli dalla gara, che si svolgerà ad aprile, è una questione che non ha nulla a che fare con la passione e con il talento: la spesa della trasferta, infatti, è abbastanza alta e rischia di essere proibitiva per le famiglie, in assenza di uno sponsor.

 

Alla selezione svoltasi a Cattolica, Filippo ha partecipato sia alla competizione solistica che a quella di piccolo ensemble con il passo a due in coppia con Maria, ottenendo l'accesso alla finale in entrambe le categorie e portando a casa tre borse di studio per le accademie di danza di Basilea, Zurigo e Anversa. I due ragazzi sono quindi entrati tra i 22 ballerini (su quasi 500) prescelti, 8 dei quali italiani. New York, dunque, potrebbe essere una grande opportunità. «Purtroppo non abbiamo una federazione - spiega Dalla Vecchia - e i giovani che intraprendono questa strada non hanno un sostegno. Tante scuole stanno cercando sostenitori e sarebbe bello che in una città come Vicenza qualcuno volesse sostenere questi ragazzi e regalare loro il sogno di partecipare a questa finale» 

Maria Elena Bonacini

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1