CHIUDI
CHIUDI

22.09.2019

Mamma 43enne
e ricercatrice
sconfitta dal male

Cristina Mastrotto, 43 anni. FOTO V.M.
Cristina Mastrotto, 43 anni. FOTO V.M.

COSTABISSARA/MILANO. Sono stati celebrati a Milano i funerali di Cristina Mastrotto, 43 anni, originaria di Costabissara. La donna è venuta a mancare mercoledì, dopo aver combattuto per tre anni contro una malattia che purtroppo l’aveva colpita.

Laureata in chimica a Padova, ricercatrice farmaceutica a Milano, aveva frequentato il liceo Pigafetta di Vicenza ed aveva sempre dimostrato una grande passione per la ricerca, dando negli anni il suo contributo per il miglioramento della medicina.

Residente a Costabissara fino alla laurea, Cristina Mastrotto si è poi spostata a Milano per il lavoro. Si è sempre distinta nel volontariato: era componente attivo di una Onlus di aiuto ai paesi africani e più volte si è recata in Senegal per seguire i lavori progettati dall’associazione. Tra questi, la realizzazione di una scuola dove un’aula le è stata dedicata.

Con la sua scomparsa Cristina Mastrotto ha lasciato un vuoto incolmabile nella vita del suo compagno Alberto e dei suoi figli Lorenzo e Alessandro. Stretti nel dolore della grande perdita anche la mamma Felicita, il papà Giuseppe e il fratello Fabio. 

V.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1