CHIUDI
CHIUDI

19.11.2019

La Bella età festeggia e ricorda Luigi Luison

«La bella età va sempre festeggiata». Questo il motto dei bissaresi che hanno partecipato alla “Festa della Bella Età” organizzato dal Comune e dall’associazione “Anni d’argento”. La giornata è iniziata con la messa celebrata da don Roberto Xausa ed è poi proseguita con il pranzo che è stato allestito dai volontari al palacosta. Durante la giornata c’è stato il momento della consegna di una targa alla moglie e ai figli del defunto Luigi Luison a ricordo della dedizione profusa in tanti anni in qualità di volontario a favore della terza età. La targa è stata consegnata alla moglie di Luison dal sindaco Maria Cristina Franco e il presidente dell’associazione “Anni d’argento” Giovanni Filippi ha parlato dell’entusiasmo e della passione che hanno sempre contraddistinto Luigi Luison. Sono stati almeno 250 i bissaresi che hanno partecipato all’evento e 35 i volontari che si sono occupati dell’allestimento del palacosta e hanno servito ai tavoli, tra cui i ragazzi del centro di aggregazione giovanile “Simone Greco”. Dopo il pranzo è stata estratta una simpatica lotteria e i partecipanti hanno potuto intrattenersi ulteriormente con l’esilarante spettacolo di Jani Bedin. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

V.M.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1