CHIUDI
CHIUDI

24.02.2020 Tags: Grisignano , Centro massaggi , Sfruttamento della prostituzione

Centro massaggi osé
Condannati
padre e figlio

Nel centro “Area benessere” si esercitava la prostituzione
Nel centro “Area benessere” si esercitava la prostituzione

Padre e figlio condannati per sfruttamento della prostituzione. Il tribunale collegiale di Padova ha inflitto tre anni e mezzo a un 70enne, e due anni e otto mesi al figlio di 40 anni, entrambi residenti a Grisignano. La procura, con il pubblico ministero Piccione, aveva sollecitato in aula una pena complessiva di quasi sei anni di carcere per i vicentini, molto conosciuti nel Cittadellese, accusati il primo di violenza sessuale, il secondo di tentata violenza sessuale, ed entrambi chiamati a rispondere di sfruttamento della prostituzione. In realtà l’accusa di stupro è caduta per il padre; entrambi dovranno pagare 2 mila euro di multa. I due imputati contestavano radicalmente le imputazioni professando la loro innocenza.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1