CHIUDI
CHIUDI

05.05.2019

Centro aiuto alla vita e Usa sempre più vicini

L’incontro tra volontari camisanesi e militari statunitensi
L’incontro tra volontari camisanesi e militari statunitensi

Continua l’importante collaborazione tra la comunità americana vicentina e i volontari del Centro aiuto alla vita di Camisano. Dopo i giocattoli e il materiale per l’infanzia donati in gennaio da un gruppo di genitori statunitensi ad alcune famiglie bisognose della provincia berica, la comunità a stelle e strisce ha voluto celebrare la sinergia che si è creata tra americani e italiani, con una cerimonia di ringraziamento organizzata nei giorni scorsi all’interno della base Del Din di Vicenza. Un momento significativo all’insegna dell’amicizia e della solidarietà fra le due comunità. Durante la mattinata, un nutrito gruppo di volontarie camisanesi, capitanate da Tiziana Bevilacqua, presidente del Centro aiuto alla vita di Camisano, ha dunque ricevuto un certificato di apprezzamento per «l’eccezionale sostegno alle operazioni religiose umanitarie - dice la motivazione - che hanno portato ad una più stretta collaborazione tra la comunità italiana locale ed il 509° battaglione trasmissioni». Attestati, consegnati direttamente dal tenente colonnello J. M. Reeder, coadiuvato da Edgar Moralesjude, capitano e cappellano statunitense, nonché promotore dell’iniziativa. Alla cerimonia hanno partecipato anche don Claudio Zilio, parroco di Camisano, e il sindaco camisanese Eleutherios Prezalis; quest’ultimo, ha omaggiato il tenente Reeder con una pergamena, ringraziando a nome dell’amministrazione comunale la comunità americana per l’impegno e la generosità, a favore soprattutto delle fasce deboli e dei bambini. L’evento, che ha visto anche la partecipazione di Silvia Maino, assessore alla famiglia e alla comunità di Vicenza, e di altri cittadini vicentini e statunitensi, si è concluso a tavola per il pranzo. Naturalmente è stata riconfermata la promessa di nuove collaborazioni future tra le due comunità con l’obiettivo di essere al servizio delle persone bisognose. Apprezzamento, per la riuscita dell’iniziativa di incontro, è stato espresso dai presenti. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Marco Marini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1