CHIUDI
CHIUDI

19.04.2019

Prezalis ci riprova «Ho l’esperienza che serve al paese»

Il sindaco in carica si rimette in gioco per tornare in municipioEleutherios Prezalis
Il sindaco in carica si rimette in gioco per tornare in municipioEleutherios Prezalis

Era nell’aria già da tempo, ora c’è la conferma: l’attuale sindaco di Camisano Eleutherios Prezalis si ricandida per le elezioni amministrative del prossimo 26 maggio, con la lista civica “Prezalis 2019 per Camisano”. Il primo cittadino camisanese, 69 anni, medico pediatra, correrà dunque per ricoprire per la quarta volta il ruolo di sindaco del Paese degli acquisti, dopo i due mandati consecutivi dal 1999 al 2009, e quello attuale iniziato nel 2014. «Ho scelto di ricandidarmi perché in un tempo di cinque anni non si riescono mai ad ultimare i lavori che si sono progettati all’inizio del mandato - dichiara Prezalis -. Sia per la grave crisi economica che aveva attanagliato il paese, sia per il fatto che eravamo bloccati con i finanziamenti, almeno per i primi due anni. Io penso che la mia esperienza potrà essere messa a servizio della cittadinanza. Cambiare solo per il gusto di cambiare non mi sembra una soluzione ideale. Ripeto, ci sono molte difficoltà nell’amministrare con i cambiamenti che ci sono stati, per questo l’esperienza che ho acquisito in questi anni può essere messa a disposizione dei cittadini e della comunità». Che bilancio può stilare di questi cinque anni, dove non sono mancate le difficoltà e le polemiche? Io ho cercato di fare del mio meglio. Non ho mai polemizzato con nessuno, le polemiche le lascio ad altri. Noi, rispetto a quello che avevamo programmato, abbiamo fatto molto di più di quello che si sarebbe potuto fare con le difficoltà che ci sono state in questi cinque anni. L’inaugurazione del campo sportivo, la creazione di una seconda piattaforma che verrà coperta, la messa in sicurezza delle scuole, il parcheggio nell’area ex consorzio, l’incrocio di via Cimitero Rampazzo messo in sicurezza e la programmazione di tutte le opere che stanno per partire. La sua lista da chi è composta? La giunta si ripresenta nel suo insieme, a parte un componente che ha deciso di non ricandidarsi per motivi famigliari. Poi ci sono dei volti nuovi, che abbracciano tutte le categorie di età e di lavoro. Il vostro programma cosa prevede? Vogliamo continuare con la realizzazione del vecchio programma, che ovviamente è stato integrato. La sede municipale, ad esempio, deve essere ristrutturata, dobbiamo poi completare gli uffici comunali vicino all’ex consorzio.Vogliamo poi spostare gli impianti sportivi nella nuova area di via Antica Olimpia e, in quella vecchia fare un parco, ovvero un polmone verde nel centro del paese. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Marco Marini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1