CHIUDI
CHIUDI

10.03.2019

Le omelie del parroco diventano un libro

Una foto di don Giuseppe Rancan quando venne accolto dal sindaco
Una foto di don Giuseppe Rancan quando venne accolto dal sindaco

Appuntamento mercoledì 13 marzo, alle 20.30, nell’aula polifunzionale Cobbe di Camisano, in piazza Pio X, con la presentazione del libro “Dalla parola alla vita”, organizzata dalla parrocchia di San Nicolò. Il testo raccoglie le omelie di don Giuseppe Rancan, storico parroco di Camisano, deceduto nel novembre del 2017 all’età di 78 anni. Nato a Ronco all’Adige, nel veronese don Giuseppe iniziò il suo percorso pastorale a San Gottardo nel 1969 quando, a 30 anni non ancora compiuti, diventò il parroco più giovane di tutta la diocesi di Vicenza. Nel 1973 venne trasferito nella parrocchia di Grumolo delle Abbadesse, dove restò fino al 1980, anno in cui diventò sacerdote di Camisano: ruolo che ricoprì per ben 31 anni. Nel 2011 rinunciò all’ufficio di parroco, trascorrendo gli ultimi anni della sua vita, dal 2014, nella Residenza sanitaria assistenziale Novello. Molti i servizi e le strutture nate a Camisano grazie all'aiuto e alla dedizione di don Giuseppe, come il cinema teatro Lux, restaurato dopo tre anni di lavori, oltre alla ristrutturazione della scuola dell'infanzia parrocchiale “Monsignor Girardi”, l'apertura dell'asilo nido integrato “Lo Scricciolo”, senza dimenticare il restauro della chiesa del paese. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Marco Marini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1