CHIUDI
CHIUDI

20.08.2019

«Vado in ospedale»
Evade da domiciliari
e lo trovano al bar

Intervento dei carabinieri
Intervento dei carabinieri

CALDOGNO. Era agli arresti domiciliari per furto e, a tarda ora, ha chiamato i carabinieri di Dueville. «Sono caduto, devo andare subito al pronto soccorso». Peccato che non fosse vero.  Altro che all'ospedale: era al bar con la compagna. Dopo la chiamata i militari hanno subito compiuto accertamenti: lo hanno trovato poco dopo mentre chiacchierava con alcuni clienti nel locale. Per S.I.G., romeno di 24 anni, è scattato l'arresto per evasione. Questa mattina il giudice ha disposto il ritorno ai domiciliari in attesa del processo. 

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1