CHIUDI
CHIUDI

05.03.2019

Furti in pista
Strappate
dieci collanine

La discoteca Nordest di Caldogno. ARCHIVIO
La discoteca Nordest di Caldogno. ARCHIVIO

CALDOGNO. Una banda composta da alcuni ragazzi è entrata in azione l’altra sera al Nordest di Caldogno mentre si svolgeva una festa con tantissimi giovani e ne ha alleggeriti almeno dieci, strappando loro la collana. Dopo mezzanotte è stato chiesto anche l’intervento dei carabinieri  per arginare un piano criminale che è andato avanti per un paio d’ore e che ha fruttato un bottino da definire.

Doveva essere la festa con il rapper vicentino Nashley Rodeghiero per quella che in gergo si chiama “live dj set”, invece si è trasformata nella razzia da parte di una gang di cui le vittime non avrebbero saputo fornire molti dettagli ai carabinieri del capitano Davide Rossetti, che hanno acquisito le immagini del circuito chiuso della discoteca nel tentativo di isolare il volto ai ladri. 

«È stata una situazione incresciosa e siamo pure noi stupiti di quello che è accaduto perché una situazione del genere è la prima volta che succede», spiegavano ieri pomeriggio al Nordest, dove non si aveva molta voglia di parlare. «Diamo ovviamente tutto l’appoggio possibile ai carabinieri affinché possano risalire ai responsabili».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1