CHIUDI
CHIUDI

17.05.2020 Tags: Camisano Vicentino , neonata trovata morta , bimba sei giorni , malore in culla

Bimba di 6 giorni
trovata morta
nella sua culla

Fiocco rosa rimasto appeso dove lavora la mamma. (Foto M.M.)
Fiocco rosa rimasto appeso dove lavora la mamma. (Foto M.M.)

Camisano è in lutto dopo l’improvvisa morte della piccola Allegra Petrachin, una bambina di appena sei giorni di vita, strappata all’affetto dei suoi cari nella notte tra venerdì e sabato, forse a causa di un malore. Sfortunati protagonisti di uno dei peggiori incubi per un genitore, Matteo Petrachin, 38 anni, idraulico, e Mery Rampazzo, 33 anni, impiegata in un’agenzia di assicurazione.

La coppia, residente a Camisano, aveva festeggiato la nascita della primogenita la mattina di lunedì scorso. La mamma e la piccola stavano bene e niente faceva presagire la tragedia avvenuta la scorsa notte quando la piccola non ha più dato segni di vita.

I genitori, capita la gravità della situazione, hanno immediatamente allertato il Suem. Nonostante il trasporto della bambina in ospedale, per la piccola Allegra non c’è stato purtroppo nulla da fare. 

Marco Marini
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1