CHIUDI
CHIUDI

19.05.2019

Alla Carica dei 1.500 solo 150 temerari sfidano il maltempo

I piccoli marciatori temerari alla partenza. FOTO STELLA CISCATO
I piccoli marciatori temerari alla partenza. FOTO STELLA CISCATO

La pioggia ha decimato la 18a Carica dei 1500, marcia dedicata ai bimbi e ragazzi. Sono stati 150 i temerari che ieri mattina hanno affrontato le avverse condizioni meteorologiche per percorrere i 4 chilometri di percorso partito dal villino Rossi di Povolaro. «Il tempo non è stato clemente, ma la partecipazione ha superato ampiamente le aspettative con 60 adulti e 90 giovani di elementari, medie e asilo, tra i 3 e i 14 anni d’età», conferma Enrica Carraro, del Comitato Genitori, che ha organizzato l’appuntamento. «Abbiamo dovuto percorrere l’itinerario più breve, modificato per evitare tratti sterrati fangosi. Grazie ai fondi raccolti, tra donazioni degli sponsor e le quote d’iscrizione, riusciremo a finanziare le serate di formazione che organizziamo ogni anno. Inoltre vogliamo destinare una quota ai ragazzi delle scuole: durante le ultime elezioni del Consiglio dei Ragazzi gli studenti hanno richiesto materiale come cartine geografiche o armadietti». La manifestazione è stata organizzata con la collaborazione di Comune, Pro Povolaro, Marciatori Da Nico e Corri con Noi. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

MA.BI.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1