CHIUDI
CHIUDI

09.03.2019

Manuel e Nicola
l’amore dichiarato
in diretta tv

Manuel e Nicola. Si sposeranno a giugno
Manuel e Nicola. Si sposeranno a giugno

VALBRENTA. La storia d’amore vissuta tra Enego, Cismon e Bassano, la proposta di matrimonio a Parigi, l’annuncio delle nozze in diretta televisiva. Stanno vivendo un sogno Manuel Puddu e Nicola Dalla Torre, i due giovani che sfidando con leggerezza e normalità tutti i pregiudizi non hanno mai nascosto il loro amore. Tanto che, domenica sera, il conduttore della popolare trasmissione “L’Eredità” Flavio Insinna, ha giocato loro una domanda “trabocchetto”. Alla trasmissione era protagonista Nicola, il fidanzato 26enne di Manuel, 30 anni, nato in Sardegna ma che ha vissuto tutta l’infanzia e la giovinezza tra Enego, Cismon e Bassano. Improvvisamente, il conduttore ha chiesto infatti a Nicola quando si sposerà con il fidanzato. «Finalmente l’11 giugno riusciremo a coronare questo sogno - ha risposto il 26enne - in una tenuta di Annone Veneto, in provincia di Venezia». La notizia è stata accolta dagli applausi del pubblico e con gioia dagli amici dei giovani incollati al televisore.

 

Come riferisce Manuel, è stato il conduttore a scegliere quella domanda tra un ventaglio di altre possibili curiosità relative alla vita del ragazzo emerse in sede di provino. «Insinna ha voluto chiedergli del matrimonio - riferisce Manuel - e per me è stato molto bello. Non abbiamo infatti mai avuto alcuna intenzione di tenere nascosto il nostro amore. Anzi, l’abbiamo sempre vissuto con estrema tranquillità e leggerezza. Prima che mi trasferissi anch’io a Ponte di Piave per dare inizio alla nostra convivenza, abbiamo vissuto i tre anni a Cismon. A volte si pensa che nei piccoli paesi di provincia ci possa essere un’atmosfera meno propensa ad accettare le relazioni omosessuali. Per noi non è stato così. Anzi».

 

Manuel ha lavorato per diverso tempo al ristorante “Al Pescatore” di Cismon. «Anche sul lavoro mi hanno sempre sostenuto - prosegue il giovane - e anche Nicola è stato accolto a braccia aperte». Ora Manuel lavora in un negozio a Roncade, Nicola è project manager in un’altra società, attiva nel settore degli impianti solari. «Sono stato io - precisa Manuel - a fare la proposta di matrimonio a Nicola, durante un viaggio a Parigi». 

E.S.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1