CHIUDI
CHIUDI

12.03.2019

Fiori bianchi per l’addio a Gabriela vittima dello schianto in Valbrenta

Gabriela Ocnaru
Gabriela Ocnaru

Fiori bianchi in chiesa a Semonzo per accompagnare nell'ultimo viaggio Gabriela Ocnaru, l'operatrice socio-sanitaria di 46 anni morta nell'incidente stradale accaduto lunedì della scorsa settimana lungo la Valsugana nel comune di Valbrenta,n località San Nazario. La cerimonia, allestita dall'impresa funebre Ziliotto, si è svolta ieri nella frazione di Borso, dove Gabriela abitava con il marito Fabio Andriollo e la figlia di dieci anni. Anche la piccola ha salutato la mamma, che ora riposa nel cimitero della stessa frazione. Dalla Romania erano arrivati la madre e il fratello della vittima. Alla messa, concelebrata da tre sacerdoti uno dei quali di fede ortodossa, hanno partecipato tantissime persone, parecchie delle quali non hanno trovato all'interno della chiesa. Presenti anche gli ex colleghi della residenza per anziani Madonnina di Bassano e alcuni dipendenti dell'ospedale di Feltre, dove Gabriela lavorava da circa un anno. Proprio tornando dal turno di notte l'operatrice ha trovato la morte. •

L.Z.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1