CHIUDI
CHIUDI

24.03.2019

“Domenica ecologica” Al lavoro 150 volontari

Un esercito di almeno 150 persone, armate di rastrelli, pinze e sacchi, al lavoro per ripulire gli argini del Brenta e le aree degradate. Oggi è infatti in programma la “Domenica ecologica” che coinvolgerà le numerose associazioni di Cismon e Valstagna, comune di Valbrenta. La giornata di lavoro inizierà presto per i volontari: ritrovo alle 8 in piazza San Marco a Valstagna e dalle 7.45 alle 8.30 al magazzino comunale a Cismon e davanti alle scuole elementari di Primolano. Lì verranno distribuite le attrezzature fornite da Etra e i volontari saranno divisi in gruppi. Quindi tutti al lavoro. In particolare, saranno interessate dalla raccolta di rifiuti gli argini e le rive del fiume Brenta, la pista ciclabile che corre lungo il paese di Valstagna, l’area di Bosco delle Fontane e gli svincoli della statale 47 a Cismon. Un occhio particolare alle aree dei centri dei paesi e ai tutti i luoghi dove più si manifesta la maleducazione di chi abbandona i rifiuti.Al termine i volontari di Valstagna saranno attesi per una bicchierata sempre in piazza, mentre Cismon festeggerà l’ottava edizione della manifestazione con una pastasciutta offerta dalla Pro Loco nella sede degli alpini. Etra provvederà poi alla raccolta dei sacchi e allo smaltimento dei materiali. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1