CHIUDI
CHIUDI

20.11.2019

Usano passeggino
per rubare giocattoli
Arresto e denuncia

Intervento dei carabinieri
Intervento dei carabinieri

TEZZE SUL BRENTA. Tentano il furto in un negozio di giocattoli ma vengono scoperte e scattano una denuncia e un arresto. È accaduto ieri pomeriggio. Due donne sono entrate fingendo di dover fare acquisti e una delle due spingeva un passeggino che, in realtà, era vuoto e serviva per nascondere la refurtiva. La commessa, insospettita dal comportamento delle due, ha dato l'allarme al 112. I carabinieri le hanno sorprese all'uscita del negozio, con merce rubata per un valore di 900 euro. Per Cristal Gabrieli, 23 anni, volto noto alle forze dell'ordine, è scattato l'arresto mentre la complice, minorenne, è stata denunciata. 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1