martedì, 21 maggio 2019
CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

18.04.2019

Furto nel panificio di Stroppari Danneggiati gli infissi del patronato

Il piccone usato dai malviventi
Il piccone usato dai malviventi

Centro parrocchiale di Stroppari di Tezze preso di mira dai malviventi: nella notte una banda ha preso a picconate diverse porte della struttura fino a guadagnare l’accesso nell’area dove è temporaneamente ospitato il forno della frazione. Qui i malviventi hanno banchettato con panini e birre e poi hanno fatto razzia di denaro e generi alimentari. I danni ammontano a diverse migliaia di euro. A scoprire tutto è stata la titolare del forno. «Quando ho visto il piccone sul bancone mi sono spaventata, ho subito chiamato i carabinieri, mi sono calmata solo quando sono arrivati loro». Il fatto è avvenuto nella notte tra lunedì e martedì nel centro “Moletta”, di via Jolanda, adibito a segreteria parrocchiale. «Stiamo rinnovando il negozio - ha spiegato la titolare Lisa Cortese -, la parrocchia ci ha messo a disposizione una stanza, per permetterci di non fermare l’attività. Si sono portati via 500 euro e generi alimentari». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

F.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1