CHIUDI
CHIUDI

02.04.2020 Tags: Asiago , marito e moglie , coppia , muoiono nel giro di 48

Sposati da 65 anni
Coppia muore
nel giro di 48 ore

Angelo "Nino Tonin" Dal Sasso e con la moglie Fernanda
Angelo "Nino Tonin" Dal Sasso e con la moglie Fernanda

Uniti nella vita e uniti nella morte. Angelo "Nino Tonin" Dal Sasso e sua moglie Fernanda Pesavento, 88 anni lui e 87 anni lei, avevano trascorso settant'anni assieme, di cui sessantacinque di matrimonio.

Un'unione che ha donato loro tre figli, Manuela, Daniela e Giovanni, e nipoti e pronipoti, che erano diventati il loro orgoglio e il loro motivo di vita dopo tanti anni di duro lavoro nei campi, accudendo gli animali e lavorando nel bosco.

 

Angelo era malato da tempo e solo le cure dei figli e l'amore della sua Fernanda riuscivano a mantenerlo abbastanza in salute per godere delle felicità della vita. Purtroppo sabato notte Nino ha chiuso gli occhi per sempre, gettando la famiglia nel dolore, anche per le modalità previste che si dovranno adottare per dargli l'ultimo saluto.

Angelo era molto conosciuto ad Asiago e rappresentava nella contrada Mörar un riferimento e la memoria storica e di esperienza della piccola comunità rurale formata da una decina di abitazioni e posta a sud ovest del centro storico del capoluogo altopianese.

 

Al dolore per la perdita del padre e nonno, alla famiglia Dal Sasso si è aggiunta un'altra sofferenza. Nel giorno del funerale di Nino, svoltosi martedì, i congiunti hanno trovato la madre Fernanda in gravi condizioni. Il suo respiro si era fatto lieve e le forze la stavano abbandonando. In poco tempo anche Fernanda ha chiuso gli occhi per sempre.

Fernanda ha ceduto al coronavirus, diagnosi confermata dalle analisi effettuate dopo il decesso, contratto solo pochi giorni prima. «Avremmo voluto che rimanesse ancora un po' qua con noi, così noi fratelli e nipoti l'avremmo coccolata dopo i tanti mesi dedicati al nostro papà - racconta la figlia Daniela -. Invece da moglie fedele non è riuscita a lasciar andare il "suo Nino" da solo e, come quando si sono sposati, quando lui l'ha chiamata, lei gli ha detto di sì».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1