Cassola

«Sono un amico di Renzo Rosso». E così truffa un'artista

Un bassanese di 61 anni rischia di finire a processo per truffa. Nel luglio 2018 avrebbe raggirato infatti un’artista, raccontandole di essere un consulente finanziario amico di Renzo Rosso. Si sarebbe fatto dare alcune immagini delle opere della pittrice - stimata anche da Vittorio Sgarbi - e le avrebbe raccontato che l’imprenditore (che è ovviamente del tutto estraneo alla vicenda) era rimasto molto colpito e le avrebbe fatte vedere al direttore del New York Times, spalancandole le porte del mondo della moda. In realtà si sarebbe fatto dare 10 mila euro per farle ottenere un finanziamento europeo, mai visto.

Diego Neri