Bassano del Grappa

Sola, spaesata e senza cena, i poliziotti offrono la pizza alla nonnina

Una volante della polizia in piazza Libertà a Bassano del Grappa
Una volante della polizia in piazza Libertà a Bassano del Grappa

È una storia che tocca il cuore quella avvenuta a Bassano del Grappa la scorsa domenica, quando una 94enne che camminava sola alla ricerca di un supermercato aperto per fare la spesa è stata fermata dagli agenti del commissariato cittadino che, capito il suo bisogno di aver compagnia, le hanno offerto una pizza d’asporto, rimanendo con lei per l’intera cena.

È accaduto nel tardo pomeriggio della domenica delle Palme, quando gli agenti di una Volante del commissariato hanno notato un’anziana camminare lentamente lungo le vie del centro. La nonnina pareva spaesata, quindi i poliziotti si sono fermati  per accertarsi che stesse bene. «Ho la credenza vuota, non so cosa mangiare per cena, sono uscita per cercare un posto dove fare la spesa». «Sa cosa facciamo? - le hanno detto i poliziotti - Adesso andiamo in una pizzeria d’asporto e le prendiamo la sua pizza preferita, poi la riaccompagniamo a casa e le facciamo compagnia mentre cena». Così è stato. 

Francesca Cavedagna