CHIUDI
CHIUDI

10.01.2020 Tags: Bassano del Grappa , viale dei Martiri , lapidi sfregiate , lecci , videosorveglianza , denunciato 25enne

Sfregio ai Martiri
Lapidi danneggiate
Denunciato 25enne

Sfregio ai Martiri: denunciato un 25enne, con qualche precedente penale, per vilipendio di tombe e danneggiamento.

Un episodio, affronto alla memoria, che due giorni fa aveva indignato la città di Bassano, quello compiuto di primo mattino l'8 gennaio lungo viale dei Martiri. Erano, infatti, stati segnalati ai carabinieri della stazione di Bassano del Grappa, il danneggiamento di alcune lapidi e targhe apposte sui lecci "simbolo"; ricordo dei partigiani trucidati dai nazisti nel settembre 1944 nel corso di una rappresaglia.

 

Oggi, dopo un'indagine lampo, vista anche la massima delicatezza del caso, i carabinieri hanno denunciato a piede libero S.D. 25enne italiano, con qualche precedente penale, riconosciuto dalle movenze da alcuni fotogrammi ripresi dalle telecamere della videosorveglianza. Giunti presso la sua abitazione, i militari hanno accompagnato in caserma il giovane che ha ammesso le proprie responsabilità, giustificandole con motivi futili.

 

Dalla testimonianza del denunciato e dai video si è ricostruito così che la notte tra il 7 e l'8 gennaio, verso la mezzanotte, il giovane aveva sferrato calci e pugni alle lapidi poste in viale dei Martiri. 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1