CHIUDI
CHIUDI

30.05.2019

S’inaugurano le barchesse di palazzo Sebellin

Una nuova opera è stata portata termine, dopo 15 mesi di lavoro, dall'Amministrazione rossanese. È il restauro delle barchesse di palazzo Sebellin di piazzetta Delle Rose. L'inaugurazione è prevista per sabato primo giugno alle 19,30. L'opera è costata complessivamente 680 mila euro. Dalla Regione Veneto è arrivato un contributo di 252 mila euro. «Sono davvero orgogliosa - ha sottolineato il sindaco Morena Martini- per aver recuperato con le mie squadre del primo e del secondo mandato amministrativo un pezzo di storia del paese che era stato abbandonato e dimenticato». «Sono tra l'altro stati riportati alla luce - ha aggiunto il primo cittadino - i pavimenti in marmo del '700, nascosti da mattonelle messe in posa negli anni '60-'70. Grazie a parte del materiale recuperato dai sue solai è stato possibile riproporre le belle travi del '700 al primo piano. E' stato un lavoro eccellente. Ora possiamo aprire le sale restaurate nelle quali i nostri concittadini si potranno ritrovare in serenità per giocare a carte, a tombola, leggere i giornali, parlare, confrontarsi. La struttura rimessa a nuovo è a disposizione anche dei giovani che potranno utilizzare, per studiare, una sala di lettura posta al primo piano». •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1