CHIUDI
CHIUDI

29.10.2019

«Parcella in nero», avvocato segnalato

Gli accertamenti sono stati condotti dai militari delle Fiamme gialle di Bassano
Gli accertamenti sono stati condotti dai militari delle Fiamme gialle di Bassano

Riceve 8 mila euro in contanti per una prestazione professionale, non li avrebbe fatturati e un avvocato di Rossano Veneto è segnalato dalla guardia di finanza bassanese, che gli contesta le violazioni amministrative. Gli accertamenti a carico del legale Umberto Brotto, 41 anni, sono partiti nei giorni scorsi, quando i militari del capitano Michele Piazzolla si sono recati nel suo studio di via San Giovanni 1. Dalle verifiche fiscali relative al 2017 sarebbe emerso che l’avvocato Brotto avrebbe omesso di documentare operazioni imponibili riguardanti anche l’indennità percepita in qualità di amministratore di sostegno; insieme a indebite deduzioni legate alle spese indetraibili sostenute per un’automobile. Proprio nel corso di questi accertamenti sarebbe emerso che l’avvocato rossanese avrebbe ricevuto 8 mila euro in contanti come parcella, somma per la quale non sarebbe però stata emessa regolare fattura e, visto l’importo, avrebbe violato la legge sull’antiriciclaggio. Infine, da altri accertamenti sarebbe emerso che il professionista non avrebbe dichiarato redditi incassati per circa 13 mila euro, con costi indeducibili per circa 5 mila ed Iva dovuta e non versata per quasi 7 mila. L’avvocato, contattato ieri telefonicamente, nega con decisione ogni addebito e sottolinea la propria correttezza, pronto a ricorrere nelle sedi tributarie per vedere riconosciuta la propria lealtà contributiva. Infatti, avrà ora la possibilità di difendere la sua posizione di fronte agli organi competenti. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Francesca Cavedagna
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1