CHIUDI
CHIUDI

19.04.2019

Malata a letto
Falsi medici
tentano il furto

Falsi medici tentano furto in casa di un’anziana malata
Falsi medici tentano furto in casa di un’anziana malata

ROSSANO VENETO. «Siamo due medici dell’ospedale», ma l’anziana capisce la trappola e li mette in fuga. Poteva finire come l’ennesimo caso di truffa, invece l’altro ieri a Rossano una pensionata di 77 anni, costretta a letto per una malattia, ha sventato i piani dei due furbastri anche se ciò non le ha risparmiato una brutta esperienza.

Erano circa le 13.40 di giovedì quando nell’abitazione si sono presentati due finti operatori sanitari: un uomo e una donna. La proprietaria di casa era a letto. I due si sono presentati come medici. All’inizio la signora gli ha creduto. Poi qualcosa l’ha messa in allarme. La vittima ha reagito subito, e col telefono in mano, ha detto di aver chiamato la polizia.  A quel punto, i malviventi hanno capito di non aver altra scelta se non quella della fuga.

 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1