Tezze sul Brenta

Prima dose di vaccino anche per Sammy Basso. La foto "testimonial" su Facebook

Prima dose di vaccino anche per Sammy Basso
Prima dose di vaccino anche per Sammy Basso

Prima dose di vaccino contro il Covid-19 anche per Sammy Basso, il 25enne di Tezze sul Brenta affetto dalla nascita dalla progeria, sindrome dell'invecchiamento precoce e protagonista di tante battaglie per la ricerca sulle malattie rare. Sammy si è reso testimonial della campagna vaccinale pubblicando sulla sua pagina Facebook la foto della somministrazione. «Vaccinare le fasce a rischio e, in seguito, la restante popolazione è il primo passo verso una rapida conclusione dello stato di emergenza pandemico in cui versiamo» è stato il suo commento.

Nella foto Sammy «da un sempre odiatore di aghi» sorride insieme all'operatrice sanitaria che ha avuto il compito di somministrargli il vaccino. «Il nostro grazie va a tutti i medici, infermieri ed organizzatori che si stanno adoperando affinché tutto proceda per il meglio» ha scritto sul suo post il 25enne bassanese.

 

Sammy Basso si è laureato per la seconda volta qualche settimana fa all'Università di Padova e nel 2019 è stato nominato Cavaliere della Repubblica per il suo coraggio e l'impegno nella ricerca sulla sua malattia genetica.

Suggerimenti