CHIUDI
CHIUDI

08.01.2020 Tags: Rosà

Pizzeria distrutta
dal fuoco: un ferito
Si sospetta il dolo

Un furioso incendio è divampato questa sera intorno alle 20 al ristorante pizzeria J'adore in via Monsignor Caron, a Rosà. Il locale era chiuso dal 1° gennaio.

Un uomo residente nell'appartamento sopra alla pizzeria è stato portato in ospedale per aver respirato del fumo.

I pompieri arrivati da Bassano, Cittadella e Vicenza con due autopompe, due autobotti, un'autoscala e 14 operatori sono riusciti a spegnere il rogo, che ha completamente devastato il locale e il magazzino seminterrato.

Le cause dell'incendio, di cui non si esclude il dolo, sono al vaglio dei vigili del fuoco e dei carabinieri.

Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1