CHIUDI
CHIUDI

07.04.2020 Tags: Asiago , Asiago

Ospedale chiuso
Bebè nasce grazie
all'ostetrica

L'ospedale di Asiago
L'ospedale di Asiago

Dopo settimane di preoccupazioni e tensioni per l'epidemia da coronavirus e la conseguente chiusura dell'ospedale di Asiago, il nocomio altopianese è stato percorso da applausi e grida di gioia per la nascita del piccolo Federico Rigoni.

 

Il bimbo evidentemente voleva nascere a tutti i costi ad Asiago perché non ha permesso a mamma Gloria e a papà Marco di raggiungere l'ospedale di Bassano (dove tutta l'attività ospedaliera, compreso il punto nascite, è stato trasferito) costringendoli, poco dopo località Turcio, di invertire la rotta e dirigersi all'ospedale di Asiago dove Gloria, pochi minuti dopo essere entrata, ha dato alla luce Federico con l'assistenza della sola ostetrica chiamata d'urgenza. Mamma e bimbo stanno bene ma per controlli sono stati poi trasportati a Bassano.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1