CHIUDI
CHIUDI

21.03.2018 Tags: Rossano Veneto

Oggi a Mottinello l’addio all’operaio morto sul lavoro

Roberto Romanò
Roberto Romanò

Saranno celebrati oggi alle 15 nella chiesa di Mottinello i funerali di Roberto Romanò, l’operaio di 55 anni di Tezze, deceduto lunedì della scorsa settimana a Loria mentre lavorava nell’azienda del cognato Dino Trentin. Eseguita l’autopsia sullo sfortunato tedaroto, la Procura di Treviso che ha aperto un’inchiesta per omicidio colposo ha concesso il nullaosta alle esequie. La vittima manovrava un pesante carico di sassi nel piazzale della ditta specializzata nel realizzare pavimenti alla veneziana scaricandoli da un camion su un muletto. Al momento della tragedia non era presente nessuno. Ad accorgersi dell’operaio sepolto sotto quintali di sassi sono stati gli operai di una ditta confinante, che hanno chiamato il 118. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, il sacco contenente i sassi, si sarebbe improvvisamente squarciato sopra l’operaio, mentre si trovava tra il muletto e il camion della ditta. Il sacco era appeso al gancio dell’elevatore installato sul camion: per qualche motivo si è lacerato, staccandosi dal gancio e aprendosi sopra l’uomo, investito dalla scarica di pietre. Romanò, a quanto si è appreso, aveva svolto più volte quella manovra sollevando con l’elevatore i sacchi dal cassone del camion e depositandoli sulle forche del muletto. In questo caso, l’operaio sarebbe sceso dal mezzo, mettendosi sotto il carico, per controllare qualcosa. Uno spostamento risultato fatale all’uomo. Romanò lascia la moglie Maddalena e i figli Simone e Isabella. L’operaio era molto conosciuto a Rossano, dove faceva parte del gruppo donatori di sangue. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1