CHIUDI
CHIUDI

15.05.2019

Tavolo delle categorie Comune per Comune candidati a confronto

Candidati sindaco dei vari Comuni del Bassanese chiamati a un confronto pubblico, per comprendere i loro programmi per le imprese e le attività commerciali, ma anche per i cittadini e il benessere. Il Tavolo di coordinamento delle categorie economiche inizia questa sera a Mussolente una serie di ”faccia a faccia” in vista delle amministrative del 26 maggio. L’appuntamento per il comune misquilese è alle 20,30 all’auditorium Bortolo Busnardo di Casoni, in via Papa Giovanni XXIII. Qui i quattro candidati Manuele Bozzetto, Tatiana Marchesan, Aurelio Marini e Cristiano Montagner si sottoporranno alle domande. «L’attenzione dell’imprenditoria per la crescita della comunità è sempre viva e richiede risposte», spiega William Beozzo, presidente di Apindustria, attuale coordinatore del Tavolo composto anche da Confindustria, Confartigianato, Cna, Coldiretti, Confcommercio e Confesercenti. Domani sarà la volta di Tezze sul Brenta: nella sala polivalente di Campagnari si confronteranno Romano Bordignon, Luigi Pellanda e Marisca Scapin. Venerdì doppio contestuale incontro nella sala polivalente di Pove del Grappa: per Pove Alessandra Alessi e Francesco Dalmonte, ma andrà in scena anche la sfida per il nuovo comune di Valbrenta, con Luca Ferazzoli e Loris Marchiorello. La prossima settimana quattro serate: lunedì 20 a Nove (sala Villanova Zanolli, con Raffaella Campagnolo, Walter Marcon e Remo Zaminato), martedì 21 a Cassola (sala consiliare, Mattia Bonin, Aldo Maroso, Egisto Miotti), mercoledì 22 a Bassano (oratorio Santa Croce, Elena Pavan, Bruno Trevisan e Angelo Vernillo), giovedì 23 a Cartigliano (Villa, Guido Grego e Germano Racchella). Tutti gli incontri inizieranno alle 20,30 e saranno condotti da Alessandro Comin, responsabile della redazione bassanese del Giornale di Vicenza. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1