CHIUDI
CHIUDI

10.07.2019

Scappa all’alt ma si schianta Denunciato per resistenza

Fugge all’alt dei carabinieri ma finisce per schiantarsi sul marciapiede dopo una inutile fuga a folle velocità: scatta la denuncia per un giovane residente a Marostica, sono in corso accertamenti per stabilire la presenza di droghe o alcol nel sangue. Erano le 4.15 di ieri quando una Bmv serie 1, condotta da G.A., 21 anni, residente nella città scaligera, ha omesso di fermarsi all’alt di una pattuglia della radiomobile di Bassano, impegnata incontrolli lungo via Scomazzoni. I militari del luogotenente Antonio Bellanova si sono subito lanciati all’inseguimento della vettura, fuggita a velocità elevatissima. La Bmw, dopo diverse manovre azzardate, è però andata a schiantarsi contro il cordolo del marciapiede di via Cecchini. I carabinieri, che erano a pochi metri, hanno immediatamente bloccato l’automobilista, che è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale. Il ragazzo è stato sottoposto agli accertamenti sanitari del caso e si attendono gli esiti degli esami che accerteranno gli eventuali livelli di alcol o di sostanze illegali nel sangue. È ragionevole supporre che tra le cause della fuga ci fosse proprio quella della guida in stato di alterazione. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

F.C.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1