CHIUDI
CHIUDI

22.10.2019 Tags: Marostica , Tezze sul Brenta , via della Ceramica , incidente , incidente stradale , Vittorio Colosimo

Muore dopo
una settimana
dallo schianto

Il luogo dell'incidente e, nel riquadro, Vittorio Colosimo, 54 anni
Il luogo dell'incidente e, nel riquadro, Vittorio Colosimo, 54 anni

MAROSTICA/TEZZE SUL BRENTA. Non ce l'ha fatta Vittorio Colosimo, 54 anni rimasto vittima di un incidente avvenuto lunedì della scorsa settimana a Marostica, in via Della Ceramica, quando il suo scooter è entrato in collisione con un'automobile. L'uomo, residente a Tezze sul Brenta, ma domiciliato nella città scaligera, è deceduto all'ospedale di Vicenza, dove era stato trasportato d'urgenza dal San Bassiano.

 

Ricoverato nel reparto di rianimazione, dove era rimasto anche in seguito a un ictus che lo aveva colpito nei momenti dell'incidente, fino allo scorso venerdì le sue condizioni seppur gravi erano rimaste stabili, poi l'improvviso aggravarsi del quadro clinico, il trasferimento a Vicenza e il decesso poche ore dopo. Adesso la procura di Vicenza ha aperto un'inchiesta per omicidio stradale. Non è escluso che la procura disponga l'autopsia per stabilire se l'ictus possa avere influito nel causare l'incidente.

Correlati

Articoli da leggere

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1