CHIUDI
CHIUDI

06.08.2019

Corriere inseguito
picchiato e spinto
giù da un pendio

Brutta avventura per un corriere ieri a Marostica
Brutta avventura per un corriere ieri a Marostica

MAROSTICA. Lite stradale degenera in aggressione ai danni di un corriere inseguito, bloccato, preso a pugni e gettato lungo un pendio a Vallonara, da una banda di stranieri con accento dell’Est. La vittima è stata recuperata dai vigili del fuoco di Bassano in un avvallamento dov’è finito dopo un ruzzolone di 40 metri. Ricoverato al San Bassiano con fratture e contusioni, agli investigatori dell’Arma, intervenuti subito dopo l’allarme, avrebbe riferito di essere stato: «preso a pugni allo stomaco, poi bloccato alle spalle da tre uomini sconosciuti con l’accento straniero» che lo avrebbero seguito dopo una mancata precedenza. 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1