CHIUDI
CHIUDI

08.12.2019

Bimbo di 2 anni
è gravissimo
dopo il frontale

Le indagini stabiliranno dinamica e cause dello schianto.  CAVEDAGNA
Le indagini stabiliranno dinamica e cause dello schianto. CAVEDAGNA

COLCERESA. Un bimbo di due anni è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Vicenza, dopo un terribile incidente frontale avvenuto sulla super strada che attraversa Colceresa. A bordo di un’utilitaria viaggiava la famiglia di Thiene, mamma e papà stavano rientrando a casa con il loro bimbo, ben allacciato sul seggiolino posteriore, quando è avvenuto lo schianto frontale con un Fiat Doblò, che sembra aver invaso la corsia di marcia all’altezza della semi curva di fronte al distributore Perin. Le cause che hanno portato all’impatto sono in fase di accertamento da parte dei carabinieri della Compagnia di Bassano, intervenuti per i rilievi.  Le condizioni del piccolo sono apparse da subito disperate: seppure fosse ben legato al seggiolino, l’urto lo aveva portato in arresto cardiocircolatorio. Gli operatori del 118 sono riusciti a stabilizzarlo, poi la corsa verso il San Bortolo, sulla stessa ambulanza sulla quale è stato caricato anche il papà di 46 anni, che ha riportato lesioni gravi ma non sarebbe in pericolo di vita. Il bimbo resta ricoverato in terapia intensiva pediatrica, la prognosi è riservata. La mamma è stata invece ricoverata al San Bassiano, con contusioni di media entità. 

Francesca Cavedagna
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1