CHIUDI
CHIUDI

07.04.2020 Tags: Cassola , Cassola

La visita ai nonni?
Una stangata
da 530 euro

Un controllo della polizia locale
Un controllo della polizia locale

Nemmeno la visita ai nonni salva dalle pesanti multe previste dal decreto anti contagio. A maggior ragione se, alla vista della pattuglia della polizia locale, il papà che riportava a casa i figli in automobile sterza bruscamente e cerca di seminare i vigili facendo perdere le proprie tracce. È accaduto domenica a Cassola, da dove il padre di famiglia si era recato nella vicina frazione di San Zeno con i suoi bambini per andare a casa dei suoi genitori. Sulla via del ritorno ha incrociato un'automobile della polizia locale e si è reso conto di rischiare una sanzione salata: ha quindi imboccato una via laterale, ma lo stratagemma non è andato in porto. I vigili lo hanno infatti costretto a fermarsi azionando i lampeggianti. Gli hanno dunque spiegato che, per quanto nobile, il motivo per il quale si era allontanato dalla sua abitazione non era tra quelli previsti dalle normative. E così, il trasgressore dovrà sborsare circa 530 euro, previsti per gli spostamenti non autorizzati con mezzi di trasporto personali.

Francesca Cavedagna Lucio Zonta
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1