Rosà

La stufa a pellet innesca l'incendio: paura e danni in una villetta

La villetta invasa dal fumo, a Rosà
La villetta invasa dal fumo, a Rosà

Alle 8:45 di venerdì, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Pigna a Rosà per l’incendio divampato all’interno di una villetta disposta su due livelli: nessuna persona è rimasta ferita.

 

 

I pompieri, arrivati da Bassano e Vicenza con due autopompe, un’autobotte e sette operatori, hanno circoscritto e spento l’incendio, che ha interessato un laboratorio di hobbistica nel seminterrato dell’abitazione. Le fiamme hanno prodotto il distacco delle malte del solaio con l’interessamento del laterizio nella stanza dove si sono sviluppate le fiamme.  Il rogo ha causato il danneggiamento dell’impianto elettrico e di alcuni infissi, oltre a danni da fumo che hanno interessato anche la parte esterna dell’abitazione. 

 

 

Sul posto il tecnico comunale e i carabinieri. Le cause dell’incendio probabilmente innescati da una stufa a pellet, sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco. Le operazioni di messa in sicurezza dell’abitazione da parte delle squadre sono in fase di ultimazione