Marostica

Investì un bimbo con il camion. Autista ora affidato ai servizi sociali

I soccorsi prestati al piccolo investito dal furgone condotto da Dal Santo (Foto Archivio)
I soccorsi prestati al piccolo investito dal furgone condotto da Dal Santo (Foto Archivio)
I soccorsi prestati al piccolo investito dal furgone condotto da Dal Santo (Foto Archivio)
I soccorsi prestati al piccolo investito dal furgone condotto da Dal Santo (Foto Archivio)

Si chiude con l'affidamento in prova ai servizi sociali, come avevano chiesto i legali nei mesi scorsi, la vicenda di Pietro Dal Santo. Residente a Thiene, 59 anni, artigiano edile che, nel marzo di due anni fa, a Marostica, aveva travolto mentre era alla guida di un furgone una famigliola in passeggiata attorno alle mura, causando l'amputazione del piede di un bimbo che allora aveva 15 mesi. Giudicato colpevole era stato condannato a quattro anni e due mesi di reclusione. Dopo un primo periodo trascorso in detenzione, aveva ottenuto gli arresti domiciliari e, anche in considerazione della condotta successiva alla condanna, i suoi avvocati avevano presentato istanza per ottenere l'affidamento. Affidamento disposto ieri dal Tribunale di sorveglianza di Verona.

 

LA VICENDA. Gli inizi della vicenda risalgono alla pomeriggio dell' 8 marzo 2019. Nell'occasione Dal Santo era stato fermato in via Monte Grappa da una pattuglia della polizia locale per un controllo. L'allora 57enne appariva visibilmente ebbro e gli agenti gli avevano chiesto i documenti. Per tutta risposta l'uomo era ripartito a velocità sostenuta e all'incrocio delle vie Pizzamano e Prospero Alpino, si era schiantato contro il muretto di contenimento del giardino pubblico attiguo alle mura travolgendo il piccolo sul passeggino e la madre che si era lanciata sul secondogenito cercando di metterlo al sicuro. Il bambino gravemente ferito era stato affidato all'elisoccorso che lo aveva trasferito a Padova. Per lui, dopo alcun settimane di coma farmacologico, è iniziato il lungo percorso di rieducazione.

Lorenzo Parolin

Suggerimenti