CHIUDI
CHIUDI

27.08.2019 Tags: Schiavon

In moto finisce contro il camion Ragazza grave

Sul posto sono giunti gli agenti della polizia locale Ne.ViLa moto sull’asfalto in prossimità dell’incrocio e il camion che aveva già completato la svolta a sinistra
Sul posto sono giunti gli agenti della polizia locale Ne.ViLa moto sull’asfalto in prossimità dell’incrocio e il camion che aveva già completato la svolta a sinistra

A nemmeno ventiquattro ore dallo schianto in cui domenica pomeriggio è rimasto gravemente ferito un motociclista di Quinto Vicentino, ieri alle 14 nel tratto di provinciale che collega Nove a Pozzoleone è avvenuto un altro grave incidente. Per soccorrere una motociclista di 27 anni è stato necessario l’intervento dell’elisoccorso e il trasferimento all’ospedale di Vicenza. Ad avere la peggio è stata Lisa Carminetti, 27 anni, di Camisano, che alla guida di una Honda NC 700 si è scontrata con un camion della “Adige Bitumi” a poche centinaia di metri da dove l’altro giorno era avvenuto lo schianto. La giovane viaggiava in direzione Pozzoleone quando ha urtato la parte posteriore di un camion che trasportava bitume, condotto da un autista di 22 anni di Chiuppano. Lo schianto è stato violentissimo e la moto è stata sbalzata a diversi metri di distanza. Lisa è piombata a terra, priva di conoscenza. Il camionista si è fermato immediatamente e ha chiamato i soccorsi. In pochi minuti sulla Sp 52, all’altezza dell’incrocio con via Santa Teresa, sono intervenuti i sanitari del 118, insieme agli agenti della Ne.Vi di Rosà e Tezze, seguiti dai colleghi di Sandrigo per regolare la viabilità. Viste le condizioni della giovane, che poi si è ripresa, è stato richiesto l’intervento dell’eliambulanza per il trasferimento al San Bortolo. I medici le hanno diagnosticato la frattura di entrambi i polsi e della gamba destra. Al momento gli esiti della tac sembrerebbero negativi e la ragazza è stata ricoverata nel reparto di ortopedia. È vigile, non è in pericolo di vita, ma ne avrà per mesi. Secondo la ricostruzione degli agenti del comandante Giovanni Scarpellini, lo scontro sarebbe avvenuto mentre il camion stava terminando di svoltare verso via Santa Teresa. La moto, forse in fase di sorpasso, ha colpito la ruota posteriore destra e quindi Carminetti è caduta sull’asfalto. I rilievi sono durati oltre un’ora e perciò il traffico è stato interrotto sulla provinciale “Bassanese”, riaperta alle 15.30 dopo la rimozione dei mezzi. Non sarebbero state rilevate responsabilità a carico del camionista. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Francesca Cavedagna
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1