Rossano Veneto

Furto di biciclette da corsa e ricambi per 80 mila euro

Esposizione di bici all'interno dell'azienda "Cicli Mondial"
Esposizione di bici all'interno dell'azienda "Cicli Mondial"

Furto di biciclette e ricambi per cicli nella ditta "Cicli Mondial" di Rossano Veneto: un bottino di quasi 80 mila euro. La notte scorsa una banda di malviventi si è introdotta all’interno della ditta, con sede in via Volta 32. Forzata la porta d’ingresso principale - il sistema di allarme, non è entrato in funzione - i ladri sono entrati nel magazzino rubando diverse biciclette marchio "Mondial", del tipo mountan bike e da corsa, già assemblate e pronte per la vendita. Rubati anche motori elettrici a batteria per bici, cambi ed altri accessori, per un danno (coperto da assicurazione) di quasi 80 mila euro.

I carabinieri della Compagnia di Bassano del Grappa e della stazione di Rosà, che stanno conducendo le indagini, ipotizzano che gli autori del furto abbiano utilizzato più di un furgone per caricare le biciclette e darsi alla fuga.